loading

 

  • Una chiara promessa: Opel rende accessibili le tecnologie del futuro
  • Innovazioni pensate per le persone: un approccio radicato nella storia del marchio
  • Cambio di paradigma: da costruttore automobilistico a fornitore di servizi di mobilità connessi
  • Per il mondo digitale: il nuovo Opel Blitz è un simbolo di chiarezza e modernità
  • “Tecnologia tedesca, per tutti”: la nuova campagna di Insignia con Jürgen Klopp



IL MANIFESTO OPEL

Non sappiamo che cosa ci riserva il futuro.

Ma vogliamo che tutti ne facciano parte.

Perché quello che è importante per tutti dovrebbe essere accessibile solo a pochi?

Progresso per non avere più rumori, emissioni e incidenti.

Networking per stare vicini alle persone più importanti.

Automobili che si adattano a chi le guida, e non il contrario.

Mobilità effettivamente accessibile a chiunque.

Tecnologia che evolve con l’umanità.

Non vogliamo essere sempre i primi.

Ma vogliamo essere i primi a rendere il futuro accessibile a tutti.

Perché le nuove invenzioni cambiano il mondo solo quando tutti possono utilizzarle.

Rüsselsheim.  “Il futuro appartiene a tutti” è il nuovo slogan del marchio Opel e descrive quello che l’azienda vuole da se stessa: Opel democratizza le tecnologie future e le mette a disposizione di tutti. Questo approccio è profondamente radicato nella storia del marchio come dimostrano l’introduzione del convertitore catalitico a tre vie (1989), la presenza di airbag full size su tutte le proprie automobili (1995), il debutto del servizio di connettività e assistenza personale Opel OnStar (2015) e l’attuale lancio di mercato della rivoluzionaria Opel Ampera-e, l’auto elettrica con un’autonomia di 520 chilometri (secondo il Nuovo Ciclo di Guida Europeo - NEDC). La campagna media per la nuova Insignia, l’ammiraglia del marchio, è la prima ad avere il nuovo slogan e il nuovo logo del fulmine. Jürgen Klopp è il testimonial ideale per il nuovo slogan del marchio.

L’industria automobilistica sta cambiando più velocemente e più radicalmente di quanto sia mai avvenuto in passato. Al centro non si trova più il veicolo, bensì la mobilità delle persone, e ciò costituisce un vero e proprio cambio di paradigma. Dalla meccanica al digitale, dal carburante all’elettricità, dall’auto di proprietà a soluzioni di mobilità adatte alla situazione specifica. “Il nuovo claim ‘Il futuro appartiene a tutti’ nasce dall’anima di Opel. Si tratta di un impegno, di un approccio e di un obbligo, e in quanto tale è molto più che una semplice promessa di prodotto,” ha dichiarato Tina Müller, Chief Marketing Officer di Opel. “Il nostro marchio è un precursore nella democratizzazione delle innovazioni. Abbiamo sempre reso tecnologie premium disponibili a un pubblico più vasto. Il nuovo slogan crea un collegamento tra la storia di Opel e i programmi futuri del marchio. È questa la nostra motivazione ed è il vero significato del marchio Opel,” ha aggiunto Tina Müller.

Cinque parole, un messaggio: Opel porta avanti l’innovazione a vantaggio di tutti

Il nuovo slogan evidenzia due aspetti del posizionamento del marchio Opel: “Il futuro …” –questo riferimento indica che è possibile realizzare soluzioni di mobilità all’avanguardia solo grazie a innovazioni costanti. Opel si occupa proprio di questo, ogni giorno. “… appartiene a tutti” sottolinea che queste soluzioni e le tecnologie future non sono riservate a un selezionato gruppo di persone ma sono rivolte a tutti. “Il futuro non è un lusso elitario ma significa qualità della vita per tutti,” ha dichiarato Tina Müller. Opel è sempre stata all’avanguardia nella democratizzazione delle innovazioni e delle tecnologie premium. L’introduzione del convertitore catalitico a tre vie e la presenza di airbag full size su tutte le proprie vetture rappresentano pietre miliari nella storia della coscienza ambientale e della sicurezza. Gli esempi più recenti sono i rivoluzionari fari IntelliLux LED® matrix nei segmenti delle medie e delle compatte, il servizio di connettività e assistenza personale Opel OnStar e la rivoluzionaria auto elettrica Opel Ampera-e. Queste tecnologie rendono la guida più sicura e piacevole, o in altre parole, migliore. “Le innovazioni che vogliamo offrire non sono state sviluppate da ingegneri per altri ingegneri, ma da ingegneri per le persone,” ha sottolineato Tina Müller. In questo modo, Opel intende contribuire in maniera decisiva a una mobilità più umana. Il mondo di domani, caratterizzato dalla guida autonoma ed elettrica, e nel quale le persone saranno sempre mobili e connesse tra di loro, nel rispetto del motto “Il futuro appartiene a tutti”.

“Questo slogan è un modo di porsi verso l’esterno e una mission verso l’interno: invia infatti anche un forte messaggio ai nostri dipendenti, che lavorano sul futuro ogni giorno, mettendoci anima e cuore,” ha continuato Tina Müller. Il nuovo posizionamento di marca è stato sviluppato in collaborazione con Scholz & Friends. E’ l’agenzia che fu già responsabile per la campagna ‘Umparken im Kopf’ (cambia modo di pensare) del 2014, una delle campagne automotive di maggiore successo in Germania e che ha giocato un ruolo nel ritorno del brand Opel. “’Umparken im Kopf’ ha rappresentato un nuovo modo di pensare che supera i pregiudizi. ‘Il futuro appartiene a tutti’ rappresenta la convinzione che solo insieme noi possiamo dominare il nostro futuro. Entrambe gli slogan hanno un elemento in comune: essi incarnano un’attitudine che va oltre il marchio e il mondo automobilistico” ha dichiarato Frank-Michael Schmidt, CEO of Scholz and Friends.

“Il nuovo claim ha qualcosa in comune con ‘Umparken im Kopf’ (cambia modo di pensare). Entrambi comunicano un atteggiamento che va al di là del marchio e anche della categoria ‘automotive’,” ha commentato F. M. Schmidt, CEO dell’agenzia pubblicitaria Scholz & Friends che ha elaborato il claim per Opel.

L’inizio di una nuova epoca viene comunicato anche dal nuovo Opel Blitz. È fondamentale concentrarsi sull’essenziale, per cui le linee guida per il rinnovamento del logo Opel sono state chiarezza e semplificazione. A partire da oggi, tutti i canali di comunicazione utilizzeranno un chiaro logo Opel in 2D. Ovviamente saranno mantenuti gli elementi fondamentali dell’originale logo Opel, con il cerchio a simboleggiare la ruota e il fulmine come segno di pura energia. Facile da riconoscere anche al primo sguardo: semplice – lineare – diretto.

Lo stile del leader moderno: nuova Insignia con tecnologie premium per tutti

Nuova Opel Insignia incarna il significato pratico di questo slogan. Il nuovo modello è la prima auto prodotta in serie con il nuovo logo – in questo caso in 3D – e offre una gamma di tecnologie intelligenti più ampia di qualsiasi altro modello nel segmento, dai rivoluzionari fari IntelliLux LED® matrix alla modernissima trazione integrale, agli intelligenti sistemi di assistenza alla guida e allo head-up display. Un’offerta molto interessante, soprattutto per quei clienti che fino a ora si sono indirizzati verso i costosi marchi premium. In altre parole, nuova Insignia è un vero leader – made in Germany. Di conseguenza, la nuova campagna di comunicazione a 360 gradi inizia con lo slogan “Tecnologia tedesca per tutti” e vede come protagonista Jürgen Klopp, testimonial del marchio Opel.

L’originale filmato della campagna –– non lascia adito a dubbi: “C’è un nuovo stile di leadership. Non crede nel potere ma nel potere di fare. Mostra la via … e non lascia nessuno indietro. Cerca talenti”. Ed il claim di Nuova Insignia. Tecnologia tedesca per tutti.”

Un leader in prima fila, un vero motivatore che non abbandona nessuno. Nuova Insignia è perfetta proprio per persone come queste, perché è una vettura per chi sa che cosa conta davvero. E chi potrebbe rappresentare meglio questo messaggio di una persona alla mano e anticonformista come Jürgen Klopp?

“È arrivato il momento di un nuovo stile di leadership, rappresentato da tutti i nostri nuovi prodotti e soprattutto dalla nuova Insignia, progettata, sviluppata e prodotta a Rüsselsheim. Il risultato dell’ingegneria tedesca; la nostra ammiraglia offre tecnologie premium precedentemente disponibili solo su automobili di lusso. I tradizionali limiti? Esistono per essere superati” ha dichiarato Tina Müller, Chief Marketing Officer di Opel.

Lo slogan “Tecnologia tedesca per tutti” rappresenta quindi il cuore della campagna di comunicazione a 360 gradi dedicata alla nuova Insignia.

I video della campagna: nuova Insignia si porta in vantaggio

I nuovi leader dimostrano di essere di ampie vedute e non si perdono nel buio, grazie ai pionieristici fari LED Matrix. Inoltre sono in prima fila, senza perdere mai il controllo, grazie alla trazione integrale Twinster con torque vectoring. Prenotare una camera d’albergo dall’auto? Nessun problema con OnStar[1] . Questi servizi semplificano la vita, a tutti.

Altri punti di forza di nuova Insignia sono visibili online. Su opel.it e su YouTube, chi naviga il web potrà vedere come Insignia offre comfort da business class  e mette la sicurezza prima di tutto in sei brevi video incentrati sui sedili ergonomici premium AGR, sul portellone automatico e sulla frenata automatica di emergenza con riconoscimento dei pedoni. Insignia offre inoltre la connettività di prima classe tipica di Opel con IntelliLink e l’integrazione dello smartphone e Opel OnStar, con assistenza in caso di emergenza 24 ore su 24 e nuovi servizi come la prenotazione di camere d’albergo e la ricerca di parcheggio[2] .

La campagna sui social media: “Il capo ha sempre l’ultima parola: grazie!”

Opel spiega che cosa rappresenta la nuova generazione di Insignia con messaggi specifici per i vari gruppi e “Consigli” speciali su social media come Facebook e LinkedIn. Un consiglio scherzoso come “Il capo ha sempre l’ultima parola: grazie” mostra che chi gioca in squadra va più lontano nella vita. La nuova Opel Insignia è un esempio perfetto, grazie all’aspetto sportivo ed elegante, alle numerose tecnologie di vertice e al suo tipico e rilassato understatement.

Come nel caso delle altre campagne Opel, l’agenzia creativa Scholz & Friends Hamburg è responsabile dell’intera campagna di Insignia. Il direttore creativo Nils Alzen: “La nuova Insignia non è una vettura per autocrati! In un mondo che alcune persone vorrebbero governare da sole, questo è un messaggio forte, che giunge al momento giusto. Con la campagna di Insignia chiediamo uno stile di leadership più partecipativo.”

Con il nuovo motto Opel “Il futuro appartiene a tutti”, che costituisce allo stesso tempo un impegno, un atteggiamento e un obbligo, e la più grande offensiva di prodotto nella storia della Casa (“7 nel 17”) il marchio è pronto ad affrontare il futuro.

[1] Attraverso Booking.com. Sono richiesti indirizzo email e carta di credito.

[2] Attraverso Parkopedia.