loading
  • La nuova Insignia 4x4 si distingue per caratteristiche dinamiche, agilità e maneggevolezza in qualsiasi situazione
  • La trazione integrale di nuova Insignia garantisce la migliore stabilità su ogni superficie
  • Il torque vectoring trasferisce la coppia in maniera indipendente a una delle due ruote posteriori o a entrambe 

Rüsselsheim.  Le vetture medie che assicurano un'esperienza di guida particolarmente coinvolgente appartengono prevalentemente ai marchi premium, ma quando la nuova Opel Insignia Grand Sport giungerà sul mercato all'inizio del 2017, gli amanti della guida dovranno cambiare il proprio modo di pensare.

Nuova Insignia con cambio automatico a otto rapporti è disponibile con un sistema di trazione integrale all'avanguardia con controllo dinamico della trazione (torque vectoring) che assicura i massimi livelli di dinamica, agilità e maneggevolezza sul mercato.

“La nuova generazione di Opel Insignia definisce nuovi parametri di riferimento per le automobili di categoria media” ha dichiarato William F. Bertagni, Vice President Vehicle Engineering Europe. “Il torque vectoring è la tecnologia più avanzata di trasmissione della potenza alla strada. Nuova Insignia a trazione integrale con torque vectoring si pone ai vertici del settore per quanto riguarda il piacere di guida.”

La trazione integrale e il torque vectoring costituiscono il miglior modo per trasmettere la massima potenza sul fondo stradale, che sia bagnato, asciutto, ghiacciato o innevato.

Tuttavia, il peso aggiuntivo e la complessità dei tradizionali sistemi di torque vectoring impediscono loro di raggiungere gli elevati livelli di prestazioni ed efficienza definiti da Opel.

Nuova Opel Insignia utilizza pertanto una trazione integrale Twinster con modulo posteriore dotato di sistema a doppia frizione senza differenziale.

La trazione integrale di Insignia è in grado di ripartire la coppia in modo indipendente su ogni singola ruota posteriore o su entrambe, garantendo così la funzione di torque vectoring.

In curva, la coppia viene trasferita prevalentemente alla ruota posteriore esterna, inducendo una rotazione intorno all'asse verticale (imbardata): Insignia affronta la curva con maggior precisione, reagendo in modo più spontaneo ai comandi.

Il torque vectoring contribuisce inoltre ad aumentare la sicurezza, controllando la distribuzione della coppia in base alle variazioni della posizione dell'acceleratore, dell'angolo di sterzata e del fondo stradale, riducendo così l'entità dell'imbardata. Questo uso intelligente della distribuzione della coppia, conosciuto come “smorzamento dell'imbardata”, porta a un comportamento neutro del veicolo e rende la vettura più stabile e guidabile.

I nuovi proprietari di Insignia potranno scegliere la quantità di smorzamento dell'imbardata più in linea con il loro stile di guida, selezionando la relativa modalità: dall'elevato smorzamento della modalità “Tour” al minore della modalità “Sport”, che si caratterizza per un comportamento più brillante.