loading

AZIENDE E CLIENTI BUSINESS


Aziende:

Muoversi al passo coi tempi è di fondamentale importanza per un’Azienda che vuole mostrarsi competitiva nel settore in cui opera, qualunque esso sia. Per questo, creare o rinnovare il parco auto è un investimento da valutare con estrema attenzione. La nostra concessionaria con il supporto di Opel Italia offre condizioni vantaggiose pensate appositamente per le esigenze di Ditte o Enti con autoparchi composti da almeno 3 vetture (si considera parte dell’autoparco anche quelle oggetto dell’acquisto).

 
 

Consorzi e Cooperative:

Ai consorzi e alle cooperative, offriamo le stesse vantaggiose condizioni pensate per il mondo aziendale.

 
 

Associazioni sportive:

La nostra Concessionaria con il supporto di Opel Italia riconosce alle Associazioni sportive le stesse vantaggiose condizioni offerte alle aziende, senza vincoli di dimensioni di autoparco.

 
 

Scuole guida e titolari scuola guida:

Le scuole guida hanno la particolare esigenza di acquistare numerosi autoveicoli e rinnovare frequentemente l’autoparco. Per questo motivo, prevediamo per loro condizioni specifiche, estese anche ai titolari delle scuole nonché ai titolari di agenzie pratiche auto.

 
 

Agenti di commercio:

Offriamo condizioni di grande vantaggio per le società e i rappresentati di commercio iscritti all’Enasarco (Ente nazionale di assistenza per gli agenti e i rappresentanti di commercio). Le stesse condizioni sono estese anche alle società con mandato di agenzia e ai loro rappresentanti di commercio, ai promotori finanziari e agli agenti assicurativi.

 
 

Taxi:

Per questa categoria professionale,il comfort e la sicurezza dell’automobile sono condizioni irrinunciabili. La nostra concessionaria con il supporto di Opel Italia offre sconti pensati appositamente per chi possiede una licenza taxi, nonché per le cooperative con licenza taxi e le società di noleggio da rimessa con conducente (N.C.C.).

 
 

Enti Statali:

Prevediamo anche condizioni vantaggiose agli Enti Statali quali Ministeri, Regioni, Province, Comuni, Aziende Sanitarie Locali, Croce Rossa e Croce Verde. La stessa scontistica è applicata anche alle aziende parastatali nonché alle società con partecipazione pubblica superiore o pari al 50%.